DISINFEZIONE

L'acqua allo stato naturale è viva e, a seconda che si tratti di acqua di mare o acqua dolce, che scorra o ristagni, che sia di superficie o di falda, che sia potabile o non potabile, contiene un maggiore o minore numero di organismi viventi. Un ruolo di alcuni di questi microrganismi, per esempio, è quello di mantenere l'equilibrio naturale dell'acqua, mentre altri possono contaminare i corsi d'acqua ed essere dannosi per la salute umana.

La vasta gamma di applicazioni per l'acqua e i suoi diversi livelli di qualità previsti dalle normative e dagli standard in materia, richiedono diversi processi di disinfezione. La qualità dell’acqua grezza, il tipo di contaminazione e l‘uso al quale l’acqua stessa è destinata, determina il processo di disinfezione più idoneo.

Anche i materiali con i quali sono fatte le reti ed i serbatoi hanno la loro importanza.

I tecnici Cillit sanno quale soluzione è meglio utilizzare quando si parla di processi di disinfezione dell’acqua.

Il Cloro ed i suoi derivati (tra i quali il biossido di cloro), l’ozono, la radiazione ultravioletta (luce UV) sono soluzioni ben note ed applicate nella massima sicurezza e con l’ausilio di processi interni di verifica e di monitoraggio.

Ma particolare attenzione viene da sempre dedicata all’impiego di prodotti/soluzioni che disinfettino l’acqua senza generare sottoprodotti indesiderati e senza essere invasivi nei confronti degli impianti e die materiali.

In questo senso i tecnici Cillit hanno sviluppato una grande esperienza nell’uso di tutti i disinfettanti/biocidi ed in particolare ne confronti delle miscele stabilizzate di acqua ossigenata (perossido di idrogeno) e argento.

Con una analisi dell’acqua e con una chiara definizione dell’obbiettivo da raggiungere, gli esperti Cillit individueranno la soluzione più efficace, ecologica e rapida.

CILLIT ALLSIL

Disinfezione con acqua ossigenata ed argento

I Cillit Allsil sono una miscela stabilizzata di perossido di idrogeno (acqua ossigenata) e argento. Agiscono sfruttando le sinergie che si creano tra questi potenti disinfettanti che svolgono un’azione particolarmente efficace nei confronti della Legionella Pneumophila e del biofilm che si annida nei tubi e nei serbatoi.

L’azione disinfettante avviene già a piccole concentrazioni, non è influenzata dal pH e, soprattutto, non altera la potabilità dell’acqua e risulta poco aggressiva nei confronti dei materiali – gli esperti Cillit consigliano comunque l’impiego di un dosaggio contemporaneo di opportuni inibitori (es. Cillit Impulsan S).

I sistemi di dosaggio sono completamente automatici, di altissima precisione e possono essere monitorati attraverso un apposito analizzatore on-line della concentrazione residua del prodotto disinfettante.

Massima efficacia a costi di gestione contenuti!